Corso “Comunicare meglio con i Social Media. Da Facebook allo Storytelling”

Per le Associazioni del Terzo Settore è fondamentale riuscire a comunicare efficacemente con i propri differenti interlocutori quali volontari, altre organizzazioni, enti locali, potenziali donatori e sostenitori, cittadini e ancor di più, nel 2019, è molto importante la comunicazione online attraverso social media, newsletter e siti web.

Il corso “Comunicare meglio con i Social Media. Da Facebook allo Storytelling”, tenutosi per tre serate tra febbraio e marzo nel comune di Argelato, in provincia di Bologna, ha avuto proprio lo scopo di insegnare a circa 20 volontari come funziona la comunicazione digitale e le grandi opportunità che può offrire.

DSC03402

La docente Eleonora Castiello, laureata in Comunicazione audiovisiva e multimediale ed in Scienze della comunicazione pubblica e sociale, ha diviso il corso in una parte prettamente frontale in cui ha spiegato nozioni teoriche sull’argomento e in una parte pratica-operativa, basata sull’analisi di Case Studies ed esercitazioni pratiche in gruppo.

L’insegnante ha innanzitutto illustrato cos’è un’attività di comunicazione, ma subito dopo ha chiarito che “la comunicazione senza strategia è un’attività estemporanea che non dà garanzie di risultato”: infatti se alla base del progetto di comunicazione non c’è una strategia ragionata, l’utilizzo delle tecniche e degli strumenti del web difficilmente porta ai risultati sperati.

Per una strategia efficace bisogna innanzitutto analizzare il contesto di partenza attraverso una Swot Analysis e in seguito porsi delle domande:
– “perché si vuole comunicare?”, stabilendo gli obiettivi dell’attività di comunicazione;
– “a chi ci si rivolge?”, cioè individuando il target della propria comunicazione;
– “cosa si vuol dire?”, definendo i contenuti del proprio progetto di comunicazione;
– “come si comunica?”, stabilendo quali canali si vogliono utilizzare.

Dopo la teoria, i volontari hanno immediatamente potuto mettere in pratica le conoscenze acquisite, ideando una vera e propria strategia di comunicazione attraverso lavori di gruppo.

DSC03400

Questo corso, oltre ad essere parte dell’offerta formativa di Univol Bologna, è il risultato di una convenzione tra Volabo e l’Unione Reno Galliera. Per saperne di più, abbiamo intervistato la direttrice di VolaBO, Cinzia Migani, che ci ha raccontato come la cooperazione sia nata da un’esigenza concreta: sostenere le organizzazioni del territorio nelle fasi di cambiamento dovute alla Riforma del terzo settore.

Le condizioni alla base della convenzione sono state da una lato la volontà dell’Unione di sostenere le organizzazioni del territorio nel loro ambito di azione, dall’altro l’esigenza di Volabo di conoscere meglio gli attori sociali e le associazioni di promozione sociale dell’area metropolitana bolognese.

I due enti intendono perseguire diversi obiettivi insieme:
– diffondere le informazioni sulla riforma in atto attraverso l’implementazione dell’area del portale dell’Unione dedicata alle associazioni;
– attivare cantieri di sostegno per le organizzazioni del terzo settore attraverso la formazione e la consulenza mirata;
– costruire occasioni di incontro fra cittadini e organizzazioni;
– aumentare la vicinanza fra le organizzazioni del territorio e i Centri di Servizio per il Volontariato.

Grazie a questa cooperazione sono già state realizzate diverse attività:
– l’attivazione di uno sportello di consulenza aperto una volta al mese;
– l’attivazione di diversi corsi di formazione rivolti ai volontari;
– la partecipazione a eventi e incontri locali per descrivere le attività e i servizi di VolaBo a sostegno del volontariato e degli enti del terzo settore;
– la collaborazione alla realizzazione della marcia della pace e della solidarietà del 6 aprile 2019 e del relativo video spot https://www.volabo.it/festa-della-pace-e-della-solidarieta-in-unione-reno-galliera/

DSC03404

Infine, al termine del percorso, abbiamo intervistato Catia Bertacchini, una dei partecipanti che ha gentilmente accettato di darci un feedback personale sul corso che ha frequentato con passione e interesse. La signora Bertacchini è responsabile delle Pubbliche Relazioni per l’Associazione Bentivoglio Cuore, una onlus che dal 2005 organizza incontri con la cittadinanza sulla prevenzione cardiovascolare, sui fattori di rischio e sullo stile di vita sano.

Lei ci ha spiegato che la sua associazione utilizza Facebook e Whatsapp come strumenti di comunicazione online, ma non segue una strategia dettagliata. Per tale motivo, Catia ha trovato gli argomenti del corso molto utili per imparare ad arrivare in modo più diretto e incisivo al target prescelto e all’obiettivo di comunicazione prefissato. Lei si ritiene molto soddisfatta delle lezioni svolte, ma ha difficoltà a costruire una pagina Facebook e per questo vorrebbe avere la possibilità di partecipare ad altri corsi sull’argomento.

Avendo seguito anche noi studenti del Compass questo corso, abbiamo capito che il web oggi è molto utile ed importante anche per il mondo no-profit perché permette di far conoscere la propria organizzazione e le sue attività, sensibilizzare su determinati problemi sociali e incrementare relazioni e partecipazione. Tuttavia, per una buona comunicazione online occorre essere consapevoli non solo degli strumenti più adeguati, ma soprattutto della strategia comunicativa che si vuole attuare. Per i volontari, questo corso è stato sicuramente prezioso e utile ai fini di identificare una funzione maggiormente professionale dei social che così spesso usiamo nelle nostre vite private senza conoscere del tutto il loro potere comunicativo. Eleonora, in quanto giovane professoressa e professionista, ha saputo spiegare al meglio l’importanza della comunicazione online in tre incontri stimolanti e completi, che ci auguriamo si possano ripetere in futuro.

Le Penne del Blog 2018-2019 | Chiara Mastrati, Sofia Carnevali, Yizhi Qian, Sijia Yu

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: